Ricette

Crostata alla confettura Giorlando

É la torta delle nostre nonne. La tradizionalissima crostata con la
marmellata. Un dolce adatto a qualsiasi momento della giornata, realizzato
con pochi e semplici ingredienti.

Cominciamo dalla preparazione della pasta frolla. Innanzitutto bisogna
fare la sabbiatura con zucchero e burro, aiutatevi con una frusta elettrica.
Una volta fatta la sabbiatura, unire un uovo per volta al composto.
Dopodiché sará necessario di munirsi di fruste a gancio per incorporare la
farina e la scorza di un limone.

Il composto ottenuto non dovrá essere né appiccicoso, né sbriciolarsi. Per
risolvere queste condizioni potrebbe essere necessario aggiungere farina,
burro o albume d’uovo. Prendete la pasta frolla, formate un panetto e dopo
averlo avvolto nella pellicola riponetelo in frigo per almeno mezz’ora.
Riprendete il panetto di pasta frolla e tenete da parte circa un terzo per le
strisce. Stende i ⅔ di pasta frolla e riponetela nella teglia, fonderandola
bene ed eventualmente facendo uscire dai bordi la pasta, che potre
tagliare e aggiungere a quella messa da parte; ricordate di bucherellare il
fondo della pasta stesa con al forchetta.
Ora farcite con la confettura Giorlando che preferite, siate generosi!
Infine stendete la pasta frolla rimanente e ricavatene le strisce per la
decorazione.
La cottura indicativa é di circa 30 minuti a 170 gradi, con forno statico
preriscaldato, ma siccome varia in base allo spessore della frolla
consigliamo di controllarla e sfornarla quando le strisce saranno ben
dorate.
É pronta la vostra squisita crostata!

TEMPO DI PREPARAZIONE: 30 min impasto, 15 minuti preparazione cottura 30 minuti

➔ Farina 00 500 g
➔ Zucchero bianco 200 g
➔ Burro freddo 250 g
➔ Uova fredde 2
➔ Scorza di limone 1
➔ Confettura di frutta Azienda Agricola Giorlando

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *